Menu
A+ A A-

Il nostro paese

Le prime notizie sull'abitato di Pignola risalgono al XII secolo. Conosciuto come "Vineola", ovvero piccola vigna, era già considerato un luogo ameno e con eccezionali vedute paesaggistiche. Nel tempo ha mantenuto inalterate le sue caratteristiche peculiari.

Il centro antico, arroccato sulla cima della collina, forma un suggestivo anello panoramico aperto sul paesaggio montano circostante ed una stella definita dall'incrocio delle strade che partono dalla piazza principale. Una struttura urbana originale che conserva i propri caratteri d'unicità, con i suoi palazzi d'interesse storico ed architettonico, impreziositi da portali, mascheroni e reggimensole, intagliati nella pietra da antichi maestri artigiani.

Oggi Pignola è particolarmente conosciuta per le sue feste tradizionali, che si svolgono sia nel periodo estivo sia in quello invernale, e per la natura disponibile e gaia dei suoi abitanti. Non a caso è uno pochi comuni della Basilicata a presentare un continuo e costante aumento di residenti alla ricerca della riscoperta di un modello antico, ma estremamente attuale, di vita.

La vicinanza, pochi minuti d'auto, con Potenza, le sue caratteristiche architettoniche e paesaggistiche e la forte presenza di servizi e infrastrutture, fanno di Pignola un centro residenziale ad altissimo valore aggiunto.

Associazione Culturale "Cross Roads" - Via Valle d'Aosta, 1 - 85010 Pignola - C.F. 96021470768